Non solo una casa in affitto

Un villaggio pressoché disabitato, fatto di poche case, in fondo alla valle, fra le colline delle Prealpi trevigiane, un microcosmo in prestito.

Gli spazi

I piccoli edifici di Stramare riproponevano dei moduli ricorrenti, nati dall’esigenza di dover combinare più necessità: costruzioni appoggiate l’una all’altra per risparmiare materiali e manodopera, per difendere il poco suolo da coltivare...

La storia della casa

Le case hanno una storia: nasce con chi l’ha commissionata, chi l’ha costruita. Continua con chi l’ha vissuta.

Borgo Stramare

L'occasione di vivere al di là della dimensione del tempo, riprendere contatto con la natura e ritrovare se stessi in una location strategica, situata tra Venezia e le Dolomiti. Alloggiare a Borgo Stramare non significa semplicemente affittare una camera, più o meno bella o confortevole. Qui siamo in un villaggio pressoché disabitato, fatto di poche case, in fondo alla valle, fra le colline delle Prealpi trevigiane. E’ prendere in prestito un microcosmo, un intero ambito; è respirare un senso di condivisione e di convivenza, immaginare un vivere passato, fatto di famiglie tutte legate da parentela, di edifici appoggiati uno all’altro, di passaggi e spazi comuni, di solidarietà inconsapevole, di saluti obbligatori e allo stesso tempo spontanei.